Materassi migliori? Quelli costruiti per le vostre esigenze.

Materassi migliori? Quelli costruiti per le vostre esigenze.

Ecco dei consigli per scegliere i materassi migliori per i vostri sonni.

Quante volte vi siete chiesti quali sono i materassi migliori per iniziare vostre giornate con il piede giusto? Forse non lo sapete ma diversi fattori influenzano il nostro sonno, e scegliere, quindi, i materassi più adatti può essere un compito davvero complicato.

Per prima cosa, bisogna sfatare il mito del migliore materasso adatto a  tutti. Non esistono. I materassi vengono costruiti per rispondere ad esigenze diverse. Quindi il materasso ideale in assoluto è quello che più si adatta alle tue esigenze.

Fattori che influenzano le nostre esigenze nel sonno

Non tutti abbiamo le stesse esigenze. Peso, altezza, posizione di riposo e temperatura di una persona sono i principali fattori che influenzano il nostro sonno.  Quindi è proprio da questi fattori che deve dipendere la scelta del nostro materasso.

Partiamo dai primi due fattori legati all’aspetto fisico di una persona: il peso e l’altezza. Affinché il nostro corpo possa sentirsi sostenuto, assecondato e rilassato è necessario assicurare alla colonna vertebrale la sua conformazione naturale. Quindi per le persone con ossatura sottile sono consigliati materassi più elastici, poiché l’esigenza non è quella di sostenere, aspetto invece importante per le persone con un ossatura più robusta. Un materasso più rigido contiene, infatti, meglio il peso e non crea il disturbo di sentirsi affondare. Così come per il peso, il discorso, vale anche per l’altezza. Ma parlando di altezza anche la dimensione del materasso qui viene tirata in ballo. La lunghezza deve essere superiore almeno di 15cm, e mai al di sotto, ciò ci consentirà di muoverci in modo migliore.

Passiamo poi ad un altro fattore altrettanto determinante: la posizione assunta. Anche in questo caso bisogna fare una distinzione tra materassi più elastici e quelli più rigidi. I primi saranno sicuramente migliori per chi tende ad assumere una posizione laterale, quindi per chi dorme sul fianco. Mentre per chi dorme di pancia o di spalle un materasso più rigido è la soluzione ideale.

Infine ultimo fattore importante, la temperatura. Se siamo delle persone con una particolare sudorazione sicuramente scegliere un materasso in grado di allontanare calore e umidità ci aiuterà a trovare quella giusta armonia durante le nostre ore di sonno.

Tipi diversi di materassi

Oltre all’elasticità e alla dimensione, ciò che influisce sulle nostre esigenze è anche la scelta del materiale con cui è realizzato il nostro materasso.

Il materasso in lattice è ideale ergonomico ed elastico, si adatta per sostenere nel miglior modo ogni parte del corpo. È inoltre antibatterico e anallergico.

Il materasso memory invece grazie alla sua tecnologia si adatta perfettamente al corpo, facilitando la circolazione e rilassando nervi e muscoli. Ideale quindi per chi accusa spesso dolori o ha problemi di circolazione.

Il materasso a molle invece potrebbe sembrare il più tradizionale, in realtà oggi sono state sperimentate nuove tecnologie, che fanno si che le molle in modo autonomo rispondano alle sollecitazioni del corpo. La cosa interessante di questa ultima categoria è che i cari vecchi materassi a molle sono proprio la soluzione ideale per chi ha dei problemi di eccessiva sudorazione.

Insomma quella della scelta del materasso è una tematica piuttosto articolata. Ecco perché la nostra azienda si preoccupa di venire incontro alle vostre più diverse esigenze attraverso la realizzazione su misura del vostro materasso. Se sei interessato non esitare a contattarci.

No Comments

Post A Comment